www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietŕ, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Messaggi | Domenica 22 Aprile 2018

Nuovo oggetto
Icon:
Titolo:

Descrizione:

Usa gli Smileys Inserisci un'immagine

Nome:
Vengo da:
Email:

Inserisci la parola che leggi qui sopra prima di inviare:
Stai rispondendo al messaggio di: Carmine Di Polito
[24-11-2014, a  10:49]
Re: Costruttori di flauti di canna.
Buongiorno a tutti,
lo scorso sabato ho fatto un "incontro" inatteso...erano ormai due settimane che non avevo canne per costruire nuovi strumenti quando tra la legna accatastata per il camino ho trovato un pezzo di canna...il colore esterno è molto bello e gli internodi sono abbastanza lunghi quindi lo prendo...iniziandolo a lavorare mi accorgo che internamente la canna non ha una consistenza soda, ma è molto "morbida", non so quale altro termine utilizzare per descriverla. Continuo comunque la lavorazione perchè mi trovavo in montagna e non avevo altro da fare, ma lavoro molto sbadatamente...inizio a fare la finestrella e sembra un pò grande, inizio a fare i fori quadrati e non rotondi per facilità (avevo solo un coltello con me) e quando lo strumento è finito mi accorgo che è uno degli strumenti meglio riusciti fin ora!!! il suono e il volume mi piacciono tantissimo.
A questo punto vi chiedo: a cosa può essere dovuto? al fatto che la finestrella è un pò più grande e quindi ciò ne aumenta il volume?
Al fatto che la canna era moooolto più stagionata rispetto a quelle che avevo utilizzato prima?
Al fatto che a canna internamente è più "morbida"?
al fatto che la canna è più lunga rispetto a quelle precedentemente utilizzate?
sotto trovate le foto

Il forum del sito della chitarra battente ©ZIXForum 1.14 by: ZixCom 2006Up