www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietŕ, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Messaggi | Giovedi 13 Dicembre 2018

Nuovo oggetto
Icon:
Titolo:

Descrizione:

Usa gli Smileys Inserisci un'immagine

Nome:
Vengo da:
Email:

Inserisci la parola che leggi qui sopra prima di inviare:
Stai rispondendo al messaggio di: stefano
[08-04-2010, a  15:28]
Re: Costruttori di flauti di canna.
...ah dimenticavo di darti un insegnamento pratico..
non è farina del mio sacco ...ma della cultura di oltre 600 anni fa degli INCAS.
Se vuoi fare un flauto senza troppa teoria matematica prendi un tubo diciamo di 40 cm diametro 2 cm.
Fai con uno scalpello e una lima un bel bisello tondo quadro a V con o senza imboccatura.
Dopo che sei riuscito a far uscire una nota bella pulita ( diciamo che per 40 cm puoi pensare che ti esca un FA) prendi un secchio profondo 30 cm pieno d'acqua e un pennarello indelebile.
mentre suoni inizia a immergere il tubo e quando la nota ti cresce di un tono segna a filo dell'acqua un segno col pennarello..... continua a fare così 6 volte e avrai il segno per 6 note ( + la fondamentale...il tubo aperto all'aria...fuori del secchio )
Ecco hai fatto il primo abbozzo di flauto...ora fora con una punta da legno da 8-9 mm dove ci sono i segni,
leviga i fori con la carta vetrata grana 80-100..... e inizia a suonare!
Tu mi chiederai...come faccio a fare un buco che mi dia una nota perfetta?..... aiutati con un accordatore cromatico elettronico...in internet ne trovi di ottimi a meno di 20 euro.
Buon Lavoro!

Il forum del sito della chitarra battente ©ZIXForum 1.14 by: ZixCom 2006Up