www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietŕ, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Messaggi | Sabato 18 Agosto 2018

Nuovo oggetto
Icon:
Titolo:

Descrizione:

Usa gli Smileys Inserisci un'immagine

Nome:
Vengo da:
Email:

Inserisci la parola che leggi qui sopra prima di inviare:
Stai rispondendo al messaggio di: Gianluca Zammarelli
[22-10-2009, a  02:44]
Re: Costruttori di flauti di canna.
cari appasionati,
il flauto detto a paro non è nient'altro che una coppia di flauti (non necessariamente della stessa lunghezza), di egual misura solo per il suo riferimento alla zampogna a paro. Ovviamente si suonano assieme contemporaneamente e chiaramente ogni cosa che suona contemporaneamente armonizzata, ha similitudini con la zampogna.
Di flauti a paro ne esistono vari tipi ( a 4 fori, a 3 fori e ddirittura a due), in alcuni paesi stranieri uno dei due flauti non ha neanche fori digitali ma agisce da bordone.
Quelli che costruisco io sono così intonati:
1) canna "manca": sol/la/si/do/re
2) canna "ritta": si/do/re/mi/fa#/sol
chiaramente nell'accordatura vige la regola della zampogna per cui la "terza" è un poco calante.
La mia scelta è dettata dall'esigenza di suonare in almeno 2 tonalità e in un estensione la più vasta possibile. Il flauto dell'esempio suona in DO (come la zampogna a paro) e in SOL armonizzato a terze, oltre a suonare in LA-, MI-.
Per chi volesse vedere una foto: http://www.etnomalia.com/aerofoni.html

cari saluti

Il forum del sito della chitarra battente ©ZIXForum 1.14 by: ZixCom 2006Up