www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietŕ, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Messaggi | Mercoledi 26 Settembre 2018

Nuovo oggetto
Icon:
Titolo:

Descrizione:

Usa gli Smileys Inserisci un'immagine

Nome:
Vengo da:
Email:

Inserisci la parola che leggi qui sopra prima di inviare:
Stai rispondendo al messaggio di: Giancarlo
[19-01-2009, a  08:35]
Re: Costruttori di flauti di canna.
Grazie Pippo!
Come al solito sei molto attento e gentile!
Come dice salvo: "Non buttare nulla" ...e tenta la riparazione!
Vedrai che andrà bene!
...Devo dire che i fluati costruiti o in costruzione di Bruno sono davvero niente male!
...Mi ha mandato qualche foto per e mail e, man mano che procedeva nella costruzione, ma specie quando c'era qualche problema particolare, gli ho dato qualche consiglio!
... Mi capita spessissimo di ricevere mail di persone che chiedono consigli, pareri, osservazioni di foto, fanno domande, ecc.. ecc..!
Cerco di rispondere in privato, ma può anche capitare che qualcuna mi sfugga (sono davvero tante, credetemi!) e per questo mi scuso con gli interessati!
Quando l'argomento è nuovo e d'interesse generale, lo giro sul forum e rispondo in pubblico, come quello della "riparazione" di un foro posizionato male o ...in più!
Nello specifico confermo che mai ho visto un friscaletto o flauto che sia, di altri costruttori, o provenienza geografica diversa, riparato con l'intarsio di canna o legno!
E' un'intuizione che mi è venuta proprio per porre rimedio ad alcuni errori "sistematici" di un amico, che essendo all'inizio, faceva i fori posteriori sempre più sopra, copiando da un modello di friscaletto ad un'altro, fino a farli scalare di un posto!
Erano strumenti molto belli e decorati, sicchè provai ad innestare il dischetto di canna o legno, che nell'ambito di una più generale decorazione a fuoco, diventarono essi stessi, tema centrale di decorazione!
(spero che Bruno riesca a comprendere bene il nostro discorso e per questo mi sforzo di parlare in un linguaggio il più semplice possibile)

Il forum del sito della chitarra battente ©ZIXForum 1.14 by: ZixCom 2006Up