www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietŕ, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Messaggi | Sabato 25 Novembre 2017

Nuovo oggetto
Icon:
Titolo:

Descrizione:

Usa gli Smileys Inserisci un'immagine

Nome:
Vengo da:
Email:

Inserisci la parola che leggi qui sopra prima di inviare:
Stai rispondendo al messaggio di: giancarlo Petti
[20-11-2008, a  08:41]
Re: Costruttori di flauti di canna.
Salve Pippo!
Le parole che mi rivolgi: " i tuoi consigli sono serviti tantissimo, .... ti posso considerare il mio maestro" mi riempiono di gioia.

Ho avuto la possibilità di ricevere un tuo friscaletto (che conservo gelosamente nella mia collezione!) da esaminare per valutarne qualche piccolo difetto, ma soprattutto i grandi pregi, in primis un'ottima fattura, della quale ho sottilineato, sul forum, la bontà e precisione.

Avevo dato a tutti questa possibilità, ma solo tu hai avuto la determinazione e l'umiltà di farlo, cioè d'inviarmi un friscaletto affinchè lo studiassi per correggere eventuali errori.
La conferma che questo sia servito mi fa molto piacere.

Mi spiace per chi non ne ha approfittato!
Dalle foto ho visto che hai seguito i miei piccoli consigli e sono sicurissimo che ora fai degli strumenti eccezionali.
Un saluto! (aspetto la mail)

x Bruno un saluto particolare, come particolare è il saluto a tutti gli italiani all'estero.
Nel sud della Francia ci sono ottime canne, più a nord non lo so!
comunque hai ragione, puoi portartele o fartele spedire, magari dalla sicilia (bellissima regione che conosco molto bene), tagliate a pezzi, sui quali provare ad esercitarti nella costruzione.
Per la zeppa (che tu chiami tappo) puoi usare qualsiasi legno, anche se la tradizione dice che i migliori o comunque più adatti, sono fico ed oleandro.
Ti assicuro comunque che va bene anche altro: io ho usato olivo, quercia, faggio, albicocco, pioppo ecc. ecc.!!!
Spesso però fai domande le cui risposte si trovano nelle pagine precedenti, per cui forse è meglio se leggi tutto dall'inizio, così evitiamo di ripetere cose già dette.
Un Caro saluto.




Il forum del sito della chitarra battente ©ZIXForum 1.14 by: ZixCom 2006Up