www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietŕ, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Messaggi | Domenica 9 Agosto 2020

Nuovo oggetto
Icon:
Titolo:

Descrizione:

Usa gli Smileys Inserisci un'immagine

Nome:
Vengo da:
Email:

Inserisci la parola che leggi qui sopra prima di inviare:
Stai rispondendo al messaggio di: Silvio
[26-04-2007, a  16:49]
Re: Non dite a mia madre...
Veda Cara Ronna,
lei è la solita comunista, illiberale e illiberista.

Lei è vetusta, vive in un mondo che non esiste più. Ma perchè non si lascia andare. Perchè oppone resistenza ai tanti bellissimi programmi che la TV le offre: il Grande Fratello, La Fattoria, TG4, Porta a Porta,...

Lei non ha capito che la contrapposizione è fonte di reddito, di consenso e di mercato.

Mi consenta, l'Italia non fa ricerca scientifica, non produce più manco una cibatta. Come pensa di impiegare giornalisti, poliziotti, magistrati, politici, pubblicitari, esperti di marketing, ecc...?

Le parole devono confondere. Pensi alla parola Flessibilità, non è forse meglio di precariato? Worldmusic non è forse più esotico e commerciale di "Musica popolare"?

E poi, mi consenta, noi non sottovalutiamo il Consumatore. Noi amiamo il consumatore, ma il Consumatore è come un bambino, deve essere guidato, educato. Noi spendiamo miliardi di euro per educarlo. Agiamo sui suoi bassi istinti (il sesso, l'autostima, l'edonismo, ecc...) solo per illuminarlo. Non è colpa nostra se il Consumatore ha solo "bassi istinti".

Gli insegniamo come votare correttamente, chi amare e chi odiare. Cosa acquistare, cosa vedere in TV, come pensare, come vestire, cosa ascoltare.

Pensi che bello, siamo riusciti a far diminuire i consumi alimentari (+ salute per tutti) soprattutto per i pensionati e far aumentare i consumi di beni voluttuari. Sa che in italia ci sono più telefoni cellulari che persone?

E che dire della Notte della Taranta? Pensi che adesso stiamo già organizzando, a Locri, la "Notte della tarantella calabrese" diretta da (omissis). Non è fantastico?

Abbiamo proibito le scene di sesso in TV (almeno quelle non a pagamento) e le abbiamo sostituite con belle scene di guerra, scannamenti, decapitazioni, proprio come i videogame tanto cari ai nostri pargoletti.

Non è fantastico tutto ciò?

Venga a trovarmi ad Argore, la porterò, mano nella mano, a visitare il mio bellissimo parco e le mostrerò "qualcosa di DIFFERENTE".

Il forum del sito della chitarra battente ©ZIXForum 1.14 by: ZixCom 2006Up