www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietŕ, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Messaggi | Sabato 25 Novembre 2017

Nuovo oggetto
Icon:
Titolo:

Descrizione:

Usa gli Smileys Inserisci un'immagine

Nome:
Vengo da:
Email:

Inserisci la parola che leggi qui sopra prima di inviare:
Stai rispondendo al messaggio di: Alfonso
[03-04-2007, a  23:55]
Re: evoluzione/tradizione nella costruzione della battente
io non credo proprio che avessero una funzione acustica (ascoltarsi meglio) perchè in tutti i casi in cui sono stati ritrovati essi erano posti su ambo i lati della battente, ed è poco probabile che lo facessero per eventuali suonatori mancini..

diverso sarebbe stato se questi si fossero trovati sul solo fianco superiore imbracciando lo strumento, non ti pare ? allora lo scopo sarebbe stato evidente..

ma sono altrettanto scettico sulla ipotesi che siano stati fatti per far passare una cordicella con la quale agganciare le fasce al fine di metterle e tenerle in piega in mancanza di una forma,

per esperienza personale posso dire che quando non si usa una forma ci sono mille altri sistemi ugualmente efficaci e molto più semplici ma che evitano di bucare le fasce, per descrivere il metodo più semplice per esempio si possono usare due listelli appoggiati esternamente alle fasce e tenuti pressati da due pietre, un metodo alla portata di tutte le tasche e di tutti i cervelli..

ma allora perchè questi buchi ?


Il forum del sito della chitarra battente ©ZIXForum 1.14 by: ZixCom 2006Up