www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietŕ, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Messaggi | Giovedi 17 Ottobre 2019

Nuovo oggetto
Icon:
Titolo:

Descrizione:

Usa gli Smileys Inserisci un'immagine

Nome:
Vengo da:
Email:

Inserisci la parola che leggi qui sopra prima di inviare:
Stai rispondendo al messaggio di: Marcello Vitale
[19-04-2008, a  10:17]
Re: uso solistico della battente
permettetemi di dire la mia sull'aspetto melodico
della battente. cercherò di essere telegrafico.
premetto che la battente compensa bene ogni suo limite
con prerogative esclusive.
ad esempio l'esecuzione di una melodia sulla battente
obbedisce ad una logica completamente diversa rispetto
ad altre chitarre, alle chitarre con 6 corde e i bassi per intenderci.
è possibile suonare una scala di do maggiore prendendo ogni
nota su una corda diversa, questa è la tecnica del "campanillos".
ricordo che in occasione del "socrate immaginario" di paisiello,
roberto de simone mi scrisse una melodia da eseguire con la battente,
naturalmente la lessi a prima vista come l'avrei letta se avessi avuto
in mano una chitarra classica e dissi "maestro, tutto qui?",
e lui mi rispose che voleva che io facessi ogni nota di quella melodia
su una corda diversa, ebbene, dovetti studiare quella parte per una settimana
e alla fine il risultato fu totalmente un altra cosa.
baci


Il forum del sito della chitarra battente ©ZIXForum 1.14 by: ZixCom 2006Up